Frodi alimentari

Giovedì
2 ottobre 2014
  
Iscriviti alla newsletter per ricevere le notizie e gli aggiornamenti di frodialimentari direttamente nella tua casella email

  

Cerca   
Dimensione testo
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Frodi
Sequestrati 180 prodotti alimentari scaduti a Lanciano PDF Stampa E-mail
Lunedì 14 Gennaio 2013 18:35  |  Scritto da Redazione

 Sono state sequestrate oltre 180 prodotti  alimentari ( perchè scaduti o senza data di scadenza) tra cui  merendine, biscotti, latte, pomodori pelati, yogurt, mortadella. Il sequestro è stato effettuato dalla Guardi di Finanza di Lanciano

L’operazione si inserisce nell’ambito dell’attività di  controllo del territorio che, ad oggi  ha portato al sequestro di oltre 14mila articoli elettrici (tre le persone segnalate), di 247 articoli privi del sigillo SIAE e 38 articoli con marchi contraffatti (denunciate 7 persone).

 
Sicilia: sequestrati 223 kg di alimenti in cattivo stato. ‘Vittima’ dei Naf il ristorante-pizzeria “Peter Pan” di Partanna Mondello. PDF Stampa E-mail
Venerdì 11 Gennaio 2013 18:28  |  Scritto da Redazione

 di Rosita Conte

Data la nostra maniacale attenzione per tutto quel che concerne la conservazione degli alimenti, vogliamo tenervi bene in guardia da tutti i luoghi in cui non vengono rispettate le fondamentali norme igienico-sanitarie. E’ dal sito www.livesiciliapalermo.it che abbiamo appreso l’importante notizia, che vi riproponiamo integralmente.

PALERMO - Tracce di ruggine sugli alimenti, guarnizioni rotte, display in cui non era possibile riscontrare l’esatta temperatura di congelamento. Una serie di irregolarità sono emerse nel corso dei controlli effettuati dal Naf - il nucleo Antifrodi della polizia municipale - nell’ambito dei controlli destinati alla tutela della salute pubblica ed alla igienicità dei cibi. Il sopralluogo ha riguardato il ristorante-pizzeria "Peter Pan" di via Saline 108, a Partanna Mondello: quando gli agenti hanno chiesto al titolare, Luigi Buscemi, 28 anni, di mostrare le autorizzazioni, nessuna di queste è stata presentata nonostante fossero indispensabili per la conduzione dell’attività.

I controlli sono stati estesi all’interno del laboratorio e delle cucine del ristorante, con l'obiettivo di verificare la qualità dei prodotti e lo stato di conservazione degli alimenti utilizzati per la preparazione delle pietanze da servire ai tavoli dei clienti. Sono stati riscontrati cibi destinati all’alimentazione in evidente cattivo stato di conservazione, con alcuni di essi quali pane, pollo, ravioli, verdure, parfait di mandorle, congelati artigianalmente, all’interno di refrigeratori a pozzetto. I congelatori, di marca non individuabile, peraltro erano in pessimo stato d’uso, con altri alimenti surgelati quali patatine, gamberi e scampi, venivano utilizzati per la produzione di primi piatti e pizze, senza che fosse indicato nel menù lo stato di surgelamento degli alimenti e degli ingredienti che venivano venduti per freschi.

Il titolare è quindi stato denunciato all’Autorità giudiziaria per tentata frode in commercio e cattiva conservazione dei cibi. Il sequestro è invece scattato per 223 kg di alimenti surgelati. Nel dettaglio, si tratta di 3 chili di pane, 22 chili di pesto, ravioli con cernia, orecchiette e fiori di zucca, 21 chili di pollo, 5 chili di carne e frattaglie, 13 chili di bastoncini di mozzarella, spinaci, anelli di cipolla melanzane in pastella prefritte, 80 chili di patate surgelate, 78 chili di crostacei, scampi, calamari, ricciola, polpo, pesce spada e gamberi, 1 chilo di parfait di mandorle.
 
Agropoli sequestro di prodotti ittici PDF Stampa E-mail
Giovedì 10 Gennaio 2013 22:15  |  Scritto da Redazione

 I militari della Guardi di Finanza hanno sequestrato, ad Agropoli, un  ingente quantitativo di pesce circa 2 quintali, presso numerose pescherie. Infatti come si legge dalla nota i sequestri sono stati effettuati durante una serie di controlli mirati a carico di numerosi esercizi commerciali ad opera della Sezione Operativa Navale di Salerno e del Reparto Operativo Aeronavale di Napoli. Infatti  all’interno di alcune  pescherie sono stati ritrovati, pronti per la vendita, numerosi esemplari di pesce spada novello. All’interno di un'altra pescheria sono state trovate numerose cassette di prodotti ittici di varie specie in cattivo stato di conservazione e, pertanto, dannosi per la salute dei potenziali acquirenti. 

 
Le fiamme Gialle sequestrano circa 2000 prodotti alimentari PDF Stampa E-mail
Giovedì 10 Gennaio 2013 12:51  |  Scritto da Redazione

  I Militari  della Guardi di Finanza di Teramo hanno sequestrato   ad Alba Adriatica  presso un negozio cinese  1.200 alimenti non etichettati  e 537 scaduti  ( nel 2011 e nel 2012)  ma  posti comunque in vendita. tra i prodotti sequestrati gelatine di frutta, succhi di frutta, fagioli in scatola


 
 
Guardi di Finanza sequestro generi alimentari a Casarano PDF Stampa E-mail
Martedì 08 Gennaio 2013 08:51  |  Scritto da Redazione

  La guardia di finanza   di Casarano ha sequestrato circa 130 kg di generi aliemtari scaduti presso un esercente della zona.

Tra i prodotti scaduti  Salumi, porchetta, carne affumicata, cioccolata, biscotti, vanillina, caffè, spezie aromatiche, tè, bevande, salse, farina“e tanto altro ancora. I militari durante i controlli hanno rinvenuto, prodotti senza scadenza, contraffatta e senza etichetta congrua a quanto stabilisce la legge.
 
Campania concluse le operazioni 2012 della Capitaneria di Porto PDF Stampa E-mail
Mercoledì 02 Gennaio 2013 23:17  |  Scritto da Redazione

 La Guardia costiera campana ha eseguito in questo ultimo periodo ben 398 controlli, di cui 295 a negozi e centri di distribuzione. Complessivamente sono stati eseguiti 79 sequestri, rilevati 93 illeciti amministrativi. Le 144 tonnellate di prodotti alimentari sequestrati hanno riguardato sia alimenti freschi e congelati. 

 


<< Inizio < Prec. 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 Succ. > Fine >>

Banner

Pubblicità

Pubblicità

Banner